GATTI IN UFFICIO

Gatti in ufficio…Quasi quasi ne prendo uno in Bottega

Articolo tratto da CACAO il quotidiano delle buone notizie comiche.

La Ferray Corporation, un’azienda giapponese di Tokyo, per ridurre lo stress dei dipendenti e aumentarne la produttività ha assunto nove gatti.
I felini domestici girano liberamente in ufficio e dormono sulle scrivanie, con una produttività personale pari a zero ma con un’ottima influenza sui dipendenti, che ne hanno tratto gran giovamento.
E’ anche vero che a ogni coccola fatta a un micio corrisponde un aumento in busta paga al dipendente e se poi un impiegato decide di adottare un gatto, l’azienda gli assegna un bonus mensile di circa 5mila yen da utilizzare per la cura e l’alimentazione dell’animale.
La pet-therapy associata alla money-therapy ha sempre dato ottimi risultati.
(Fonte: Nonsprecare.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *